PROGETTO PRODUZIONE

Postato il 12/11 alle ore 04:42

VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI DELL'AGRICOLTURA E DELLE ATTIVITÀ CONNESSE DELLA COMUNITÀ CRISTIANA DI TERRA SANTA

Progetto di cooperazione internazionale promosso dall'Associazione culturale "Coltiviamo la Pace" - Firenze

L'Associazione promuove la valorizzazione dei prodotti agricoli e artigianali della Comunità Cristiana di Terra Santa. Qui potete trovare la descrizione delle produzioni realizzate grazie ai nostri progetti e le informazioni utili per poterli prenotare e promuovere a sua volta.

Missione: Sostenere l'economia familiare della comunità cristiana di Terra Santa e, particolarmente, fornire opportunità di lavoro ai giovani per ridurne l'emigrazione attraverso la valorizzazione dei prodotti più tipici della cultura locale. " Se è così, fate pure: mettete nei vostri bagagli i prodotti più scelti del paese e portateli in dono" (Genesi 43, 11).

Obiettivo: Proporre all'attenzione di operatori economici e di chiunque fosse interessato prodotti tipici e naturali derivanti dall'agricoltura, dall'allevamento e dalle tradizionali attività trasformative agro-industriali e artigianali connesse.

Prodotti: L'olio di oliva di Efraim, la birra di Taybeh, il vino rosso e bianco di Rafat, il miele di Betlemme, i datteri di Gerico, le olive di Beit Jallah, le noci e le mandorle di Jifna, i fichi secchi di Silwad sono alcuni esempi di prodotti individuati per essere immessi sui mercati europei. Nella realtà della Terra Santa, l'assortimento delle produzioni dell'agricoltura e delle attività connesse è molto più vasto, costituendo un patrimonio di straordinaria variabilità e ricchezza.

Processi produttivi: Le tecniche colturali e di allevamento, così come i procedimenti di elaborazione dei prodotti agricoli della Terra Santa sono quelli di sempre. Ne derivano prodotti tipici e naturali di grande affidabilità anche sotto l'aspetto "biologico".

Caratteristiche: Fra tutte le caratteristiche dei prodotti della Terra Santa emerge quella dell'elevato valore simbolico: ineguagliabile, per il particolare ambiente storico-culturale in cui vengono realizzati i prodotti; fondamentale, perché definisce una condizione di mono-polio in gran parte riconducibile alla comunità cristiana locale.
La stessa comunità cristiana di Terra Santa, attraverso il Patriarca di Gerusalemme, può garantire l'autenticità e la riconoscibilità dei prodotti.

Zona di produzione: Le produzioni agricole e delle attività connesse tradizionali della Terra Santa rappresentano la memoria delle più antiche civiltà della "Mezzaluna fertile", arric-chita nel tempo dalle culture fenicia-cananea, ebraica, greca, latina, bizantina, araba, ot-tomana e profondamente permeata dalla cultura cristiana europea. Sono anche la testi-monianza di luoghi dai nomi immutati attraverso i millenni, densi di profondi significati, che hanno tracciato e segnano il percorso storico-culturale dell'intera umanità, luoghi purtrop-po minacciati oggi da una logica perversa, miope ed egoista. Sono lo straordinario patri-monio di una grande eredità da tutelare, far conoscere e valorizzare come "patrimonio dell'umanità".

La grande variabilità climatica della Terra Santa ne fanno "la più bella fra tutte le terre" (E-zechiele 20, 6), capace di fornire in abbondanza una singolare ricchezza di frutti. Perché, la Terra Santa è da sempre "un paese fertile: paese di torrenti, di fonti e di acque sotterra-nee che scaturiscono nella pianura e sulla montagna; paese di frumento, di orzo, di viti, di fichi e di melograni; paese di ulivi, di olio e di miele" (Deuteronomio 8, 7-8).

DI SEGUITO SONO RIPORTATI I PRODOTTI

Olio d'oliva
Birra
Miele
Sapone
Candele
Legno d'olivo
Lampada della Pace
Lampada Cardinale

Autore: Lorenzo

OLIO D'OLIVA DI EFRAIM

Postato il 12/11 alle ore 04:42
null
Valorizzazione dei prodotti dell'agricoltura e delle attività connesse della Comunità cristiana di Terra Santa - Progetto di cooperazione internazionale promosso dall'Associazione "Coltiviamo la Pace" di Firenze

Finalità: Sostenere l'economia familiare della comunità cristiana di Terra Santa e, particolarmente, fornire opportunità di lavoro ai giovani per ridurne l'emigrazione.

Obiettivo: Proporre all'attenzione di operatori economici e di chiunque fosse interessato una produzione di elevato valore simbolico: l'Olio di oliva di Efraim. Si tratta della princi-pale risorsa economica del territorio della cittadina palestinese di Taybeh (Ramallah), il villaggio di Efraim ricordato nell'Antico e nel Nuovo Testamento.

Prodotto: Negli studi di storia dell'olivicoltura è frequente la citazione biblica "Efraim … porta olio in Egitto" del profeta Osea (12, 2), riferibile all'VIII sec. a.C. Dal tempo dei re d'Israele, la montagna di Efraim, che significa "fertile, feconda", divenne quel grande oliveto che è ancora oggi. Attualmente, nel territorio di Taybeh si coltivano più di 150.000 alberi d'olivo, molti dei quali secolari. Delle 380 famiglie che abitano il villaggio, ben 300 produ-cono olive per estrarne l'olio.

» Continua a leggere >>

Autore: Lorenzo

LAMPADA DELLA PACE

Postato il 12/11 alle ore 03:22
DEL PATRIARCA LATINO DI GERUSALEMME
null
Progetto di cooperazione internazionale a favore della comunità cristiana di Terra Santa promosso dall'Associazione "Coltiviamo la Pace" - Organizzazione non lucrativa di utilità sociale - Firenze
Missione.
Lanciare un messaggio ai cristiani di tutto il mondo per sollecitare la loro attenzione e le loro invo-cazioni al Signore per la giustizia e la pace in Terra Santa.

» Continua a leggere >>

Autore: Lorenzo

LAMPADA DELLA PACE

Postato il 12/11 alle ore 03:21
DEL CARDINALE DI FIRENZE
null
Iniziativa promossa dall'Associazione "Coltiviamo la Pace" di Firenze a favore della pace in Terra Santa.
Missione di progetto.
"Tu, Signore, sei luce alla mia lampada; il mio Dio rischiara le mie tenebre" (Salmi 18, 29). Portare dinanzi al Signore, in Gerusalemme, una lampada che arda puro olio di olive, affinché la sua luce rischiari le tenebre e possano sorgere, come stelle fra le più luminose allo spuntare del giorno, la sua giustizia e la sua pace in Terra Santa.

» Continua a leggere >>

Autore: Lorenzo

La Birra

Postato il 12/11 alle ore 03:20
null
Autore: Lorenzo

MIELE

Postato il 12/11 alle ore 02:12
MIELE DEL DESERTO
Valorizzazione dei prodotti dell'agricoltura e delle attività connesse della Comunità cristiana di Terra Santa - Progetto di cooperazione internazionale promosso dall'Associazione "Coltiviamo la Pace" di Firenze.
Finalità.
Sostenere l'economia familiare della comunità cristiana di Terra Santa e, partico-larmente, fornire opportunità di lavoro ai giovani per ridurne l'emigrazione.

» Continua a leggere >>

Autore: Lorenzo

SAPONE NATURALE DI EFRAIM

Postato il 12/11 alle ore 01:57
DI PURO OLIO DI OLIVA
Valorizzazione dei prodotti dell'agricoltura e delle attività connesse della Comunità cristiana di Terra Santa - Progetto di cooperazione internazionale promosso dall'Associazione "Coltiviamo la Pace" di Firenze.

» Continua a leggere >>

Autore: Lorenzo

Candele

Postato il 12/11 alle ore 01:56
IN COSTRUZIONE
Autore: Lorenzo

LEGNO D'OLIVO

Postato il 12/11 alle ore 01:55
IN COSTRUZIONE
Autore: Lorenzo